GRAN CONCERTO D'OPERETTA

18 aprile 2015, sabato ore 21.15

GRAN CONCERTO D'OPERETTA La Compagnia Emiliana D’Operetta nasce nel 1994, debuttando nel novembre di quell’anno al Teatro Comunale di Felino. L’idea di costruire una compagnia, con cantanti e musicisti affermati in questo genere teatrale, nasce dal violinista e direttore artistico Francesco Sicuri e maturata dall’esperienza operettistica in importanti compagnie d’operetta in veste di primo violino di spalla dal 1990 al 1994.
Questa esperienza musicale, in concomitanza con una solida attività, sia cameristica sia come membro di importanti orchestre lirico-sinfoniche, lo ha portato nei più importanti teatri italiani. Per citarne alcuni il Teatro Verdi di Firenze, il Teatro Valli di Reggio Emilia, il “Donizetti” di Bergamo, lo “Smeraldo” di Milano, il” Grande” di Brescia, il  “Regio “ di Parma, il “Coccia” di Novara, il “Vittoriale” Arena estiva e tanti altri.  Agli esordi facevano parte della compagnia la soubrette e cantante Silvia Felisetti, il comico Stefano Orsini , il tenore Claudio Barbieri e la cantante Sandra Gigli. Con questa formazione la compagnia ha svolto numerosi Concerti e Recital in tutta Italia. Le mete preferite erano sale, piazze e arene estive in importanti centri turistici e termali dove il pubblico ha sempre apprezzato le esibizioni degli artisti menzionati e la critica dei vari organi di stampa ha elargito parole favorevoli e di stima.
La Compagnia propone un recital chiamato “GRAN GALA’ D’OPERETTA”, in cui vengono proposte le più celebri e conosciute canzoni e arie d’operetta e a farla da padrona sono capolavori che non hanno bisogno di presentazioni, quali “LA VEDOVA ALLEGRA”, “CIN-CI-LA”, “LA PRINCIPESSA DELLA CZARDA”, “AL CAVALLINO BIANCO”, “IL PAESE DEI CAMPANELLI”, “SCUGNIZZA” e tante altre. La Compagine si è avvalsa della collaborazione, a partire dal 1995, della pittrice e scenografa Rosaria Bonati che ha riempito i palchi di eleganti e raffinate scene progettate da Giuseppe Sicuri. Non poteva mancare il balletto a vivacizzare lo spettacolo , inserito nel 1995 con coreografie dell’artista Rita Pozzessere. I costumi degli artisti ballerine erano realizzati da Isabel. In questi sei anni la Compagnia, oltre che essere presente per ricorrenze e feste in paesi del nord Italia quali Casalmaggiore, Tizzano, Selvino, Montecchio Emilia, Pizzighettone, Crema, Sala Baganza, S. Giorgio Piacentino, Seravezza, Berceto, Ragazzola,  Zibello, Recoaro Terme, e tanti altri ha svolto intensa attività con cadenza settimanale o quindicinale in importanti rassegne Musicali e Teatrali quali  quella del Teatro delle Cupole di Tabiano Terme, Rassegna “la gente del po “ in collaborazione con i comuni del polesine, Rassegna d’operetta al Palacongressi , al Teatro Nuovo, alla Sala Terme Berzieri di Salsomaggiore Terme in collaborazione con associazioni e Comune locali, Rassegna “musica e operetta in piazza Quara” con il Comune di Borgotaro, Rassegna “i venerdì piacentini” con il Comune e commercianti di Piacenza, Rassegna “operetta a Busseto” con il Comune e associazioni di Busseto, rassegna “musica in piazza a Mondovì”, con il Comune di Mondovì, Rassegna “croce di Collecchio “ con Comune e associazioni di Collecchio, Rassegna “operetta in festa” in collaborazione con il Circolo Molisano di Brescia. In quel periodo per vivacizzare l’offerta sono nati nuovi spettacoli dal titolo “BELLA NAPOLI” selezioni di canzoni napoletane, “LA VEDOVA ALLEGRA” selezioni di arie celebri, “LA PRINCIPESSA DALLA CZARDA” selezione di arie celebri, “CIN-CI-LA’ “ selezione di arie celebri”, “ PARLAMI D’AMORE MARIU’” celebri canzoni anni ’30-‘40 .
Dal 1999 la compagnia inserisce nuovi affermati artisti che avevano collaborato con le più importanti compagnie stabili d’Italia:
Il regista, attore e capocomico GIULIANO SCARANELLO, vero mattatore della compagnia , ideatore delle regie e dei testi degli spettacoli sopraelencati.
La soubrette e cantante ANGELA AMATO, la coreografa SABRINA MARCHI e le ballerine Valentina Peri, Veronica Belletti, Sara Cocconi.
In questo periodo vengono confermate e aumentate le serate sia invernali che estive di spettacolo della Compagnia Emiliana d’Operetta.
Nel 2005 la Compagnia festeggia i dieci anni di attività con concerti in tutta Italia e nel 2010 festeggia i 15 anni in musica. Altri collaboratori nell’attività artistica sono il M.o Giuseppe Alinovi, maestro sostituto, tecnico audio e assistente di palcoscenico, il M.o Davidi Zilli, accompagnatore al Pianoforte, Annarita Manfredi, contabilità e amministrazione. La sede legale, nel corso degli anni si e’ arricchita di nuovi uffici e un confortevole magazzino scene e costumi , oltre che di una moderna sala prove.

#ListenFirst - 2016 PSA

Listening to the needs of children and youth is the first step to help them grow healthy and safe. As the special session of the General Assembly on the World Drug Problem kicks off at the UN Headquarters in New York today, help us in highlighting how listening to children and youth with empathy and care can help prevent risky behaviours and drug use. SHARE this brand new video and #ListenFirst. Learn more at http://www.unodc.org/listenfirst #UNGASS2016

Pubblicato da UNODC - United Nations Office on Drugs and Crime su Marted́ 19 aprile 2016

Condividi

Facebook

Condividi GRAN CONCERTO D'OPERETTA con i tuoi contatti Facebook! Metti Mi piace, e fai conoscere ai tuoi amici questo spettacolo!

Twitter

Invita chi ti segue su Twitter a partecipare a GRAN CONCERTO D'OPERETTA! Offri loro la possibilità di partecipare ad un evento speciale!

Google Plus

Condividi su G+ e metti un +1! I tuoi contatti saranno informati. spargi la voce e fai crescere la comunità!

Pinterest

Anche con Pinterest! Perché non condividere su Pinterest lo spettacolo in calendario?

LinkedIn

Condividi anche sulla tua rete professionale!

Mail

Manca ancora qualcuno? Invitalo con un'email! Che cosa aspetti?