Il malato immaginario

12 Novembre 2016 - ore: 21.00

“Il malato immaginario” di Molière, tradotto in dialetto parmigiano da Luigi Sturma, risponde all’impegno preso dalla Compagnia teatrale La Duchèssa di avvicinare il numeroso pubblico delle sale periferiche alle opere dei grandi autori. Ciò nella convinzione che esse, siano commedie, drammi o tragedie, stimolano riflessioni su temi universali e validi in ogni tempo.  Lo spettacolo sarà presentato in un allestimento con costumi e musiche dell’epoca.

INGRESSO:
INTERO:
10 euro
RIDOTTO:
6 euro